Ganoderma Dxn proprietà e benefici - Dxnitaly gf Shop

Ganoderma Dxn & Amazon Prime Video
Vai ai contenuti

Ganoderma Dxn proprietà e benefici

Dxn società > Benefici Ganoderma
Proprietà e componenti ganoderma:
Germanio organico (Ge): Può aumentare  fino a una volta e mezzo la capacità di trasferire l'ossigeno del sangue; può migliorare la digestione, può prevenire la necrosi tissutale. Secondo le ricerche del  Dr. Kazuhiko Asai il Ganoderma conterrebbe germanio al 800-2000 in parti per milione. Questo è 4-6 volte più della quantità contenuta dal ginseng (Panax ginseng).
Polisaccaridi: Queste macromolecole di zuccheri semplici sostengono efficacemente il funzionamento ottimale del sistema immunitario. Per più polisaccaridi di funghi l'attività antitumorale è stata dimostrata dalle ricerche. In Giappone alla fine degli anni '70 e sono stati quindi registrati medicinali contenenti polisaccaridi di funghi che da allora sono stati sempre applicati in aggiunta alla terapia del cancro in clinica (terapia adiuvante).Sapore amaro: Del sapore amaro del Ganoderma è principalmente responsabile una serie di triterpenoidi. Maggiore è il contenuto di triterpenoidi di una specie di funghi, più il gusto è amaro. I composti triterpenoidi del ganoderma hanno dimostrato effetto antivirale.
Proprietà antibatteriche del reishi e i suoi benefici, da parte di chi ogni giorno lo assume regolarmente. Qui alcuni sono pesentato alcuni dei prodotti Dxn al ganoderma con bevande di largo consumo e il puro estratto dal micelio dei funghi ganoderma in capsule o polvere.
I benefici del ganoderma:
I benefici ottenuti per chi assume regolarmente ganoderma sono molteplici.
Il Ganoderma Lucidum è un fungo saprofita, ossia che si nutre di organismi in decomposizione, infatti il Ganoderma nasce e cresce su alberi in decomposizione si sviluppa maggiormente in Cina e viene scoperto circa 4000 anni fa, questo meraviglioso fungo ha delle proprietà benefiche straordinarie infatti esso viene impiegato per molti tipi di patologie che vanno dalle più leggere a quelle un pochino di più gravi come: l’asma, la bronchite, l’ipertensione, la trombosi, diverse infezioni e anche azioni tumorali.
Ci sono molti tipi di rimedi che aiutano il nostro corpo, ma molti di questi sono medicinali, invece il Ganoderma è un nutraceutico la differenza sta proprio che un medicinale ha una parte del prodotto comunque chimica, invece il nutraceutico è un integratore naturale che può aiutare solo il nostro corpo, un nutraceutico contiene solo parti naturali e per questo i medici consigliano di consumarlo quotidianamente
Ganoderma Lucidum può essere utile per stimolare il sistema immunitario, molte ricerche hanno scoperto che il Ganoderma, se usato regolarmente aumenta i livelli di antiossidanti, il Ganoderma Lucidum da secoli è stato prescritto per le persone che soffrono di stress e di insufficenza di ossigenazione al cuore, gli studi in Cina ha trovato che il Ganoderma favorisce il flusso di sangue e riduce il consumo di ossigeno nel muscolo del cuore.

Scienziati giapponesi hanno ottenuto risultati simili, e attribuiscono questi benefici ad una catena di acidi appartenenti ai triterpeni, un gruppo di composti naturali noti per ridurre la pressione arteriosa alta, abbassare il colesterolo e prevenire la formazione di coaguli di sangue, uno studio russo ha anche riscontrato che il Ganoderma Lucidum ha mostrato notevoli capacità di prevenzione contro la formazione di placca sulle pareti delle arterie.

Il Ganoderma Lucidum inoltre è una delle più potenti fonti di antiossidanti che esistono al mondo l’Enciclopedia di Medicina Naturale dice che contiene una delle più alte concentrazioni di antiossidanti nel cibo, questi componenti polisaccaridici, polisaccaride-peptide, e fenolici di Ganoderma Lucidum sono stati proposti per essere responsabili della loro forza antiossidante. Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che il Ganoderma Lucidum peptide è il componente principale antiossidante del fungo.
Diversi studi hanno riportato che il Ganoderma Lucidum ha dei poteri antibatterici, con diretti effetti antimicrobici contro alcuni organismi Aspergillus niger, Bacillus cereus, Candida albicans, e E-coli, inoltre il Ganoderma ha dei benefici antivirali come l’herpes simplex virus 1, virus herpes simplex 2, il virus dell’influenza, e della stomatite vescicolare.
Alcune indagini rivelano che il Ganoderma Lucidum contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e a gestire meglio la radioterapia e la chemioterapia al trattamento e aiuta a migliorare la qualità della vita del paziente.
Gli effetti magici del Ganoderma
Il Ganoderma si nascose nel mistero per più di un Millennio. La gente sapeva soltanto che "il Ganoderma mantiene la giovinezza, e il suo consumo regolare assicura una lunga vita", ma, a parte gli alchimisti cinesi, per secoli nessuno si è messo a fare delle ricerche scientifiche per capire il perché della sua efficacia.
Dalla fine degli anni '60 sono state effettuate numerose ricerche in tutti i punti del mondo, e per conseguenza degli sperimenti clinici e della collaborazione di ospedali, università e aziende farmaceutiche, alla fine si è arrivati alla soluzione del segreto della sua efficacia eccezionale.

Le proprietà antibatterice del ganoderma:

Il Ganoderma Lucidum è una meravigliosa pianta officinale.
Il Ganoderma Lucidum è un fungo ed è uno dei più famosi tradizionali nelle erbe medicinali orientali in particolare in Cina dove è conosciuto da millenni, un aspetto molto interessante delle proprie prestazioni è l’effetto antimicrobico per gli estratti derivati dal fungo che contiene l’enzima antibatterico, lisozima e acido proteasi.
Il Ganoderma attira l’attenzione internazionale perchè è una delle erbe curative che ha delle proprietà maggiori rispetto alle agli altri aspetti curativi come erbe o funghi, il Ganoderma viene impiegato per più di 20 patologie che vanno dall’asma alla bronchite alle varie ferite all’ipertensione.
Inoltre il Ganoderma ha dei principali composti con importanti attività farmacologiche che sono l’acido ganoderico, triterpeni e polisaccaridi. È interessante che nel corso degli ultimi tre decenni, più di 150 triterpeni e più di 50 polisaccaridi carcinostatici sono note per essere composti unici in questo fungo. Pertanto il Ganoderma Lucidum con triterpeni differenti e polisaccaridi o combinazioni di questi due gruppi hanno più probabilità di risultato in diverse attività farmacologiche.
Il Ganoderma Lucidum fungo non presenta cito-tossicità e ha dimostrato di essere sicuro per la sua lunga storia di somministrazione per via orale non associato a tossicità.
Nel complesso il trattamento è stato ben tollerato senza effetti avversi gravi non sono state osservate ematologie,epatica o tossicità renale.
L’estratto acquoso di Reishi somministrato a topi prodotte nessun cambiamento del peso corporeo, del peso di organi o di parametri ematologici.
Il Ganoderma Lucidum è il più potente antiossidante che si conosca nella storia dei nutraceutici, inoltre a la funzione di aiutare il nostro corpo e di individuarne le malattie più soggette a sbalzi di temperatura, sbalzi d’umore e stress, un importante funzione che rende il Ganoderma un unico prodotto benefico e semplicemente straordinario.
Sappiamo che il Ganoderma Lucidum è un ottimo rimedio per diverse patologie e molti test fatti su animali e persone lo dichiarano, molti studi effettuati in importanti università Americane e Cinesi ne danno la conferma.
Possiamo affermare che il Ganoderma Lucidum è un vero e proprio rimedio per la nostra salute e per il nostro benessere.

contatori visite
Torna ai contenuti